Da Unicredit il bond strutturato Valore Ripresa

di Simone 2

Il nuovo titolo obbligazionario che è stato emesso da Unicredit ha la particolarità di essere molto “ottimista”: in effetti, a Piazza Cordusio hanno deciso di lanciare questo bond che va a investire proprio sulla ripresa dei mercati finanziari, una sorta di riconquista della fiducia perduta. Si tratta nello specifico di uno strumento di debito strutturato, la cui denominazione ufficiale è quella di “Valore Ripresa”. L’intento che si è posto l’istituto di credito in questione è sostanzialmente quello di offrire ai sottoscrittori due elementi sempre molto appetibili, vale a dire l’ampia sicurezza e il buon margine di rendimento. Come è possibile tutto questo?
UNICREDIT SI APPRESTA A VARARE L’AUMENTO DI CAPITALE
La formula prevede che la durata complessiva del prestito sia pari a sei anni, con i primi cinque che saranno caratterizzati da un tasso fisso di quattro punti percentuali (il valore si riferisce a ogni singolo anno, con l’ammontare netto che scende fino al 3,2%), mentre l’ultimo andrà a beneficiare di un ritorno economico di tipo variabile, con la metà circa dell’andamento di un indice già selezionato, l’Unicredit Premium Basket Risk Control-Serie 1. Questo vuol dire che andando a inserire tale bond in portafoglio si potrà investire a medio termine sulla ripresa futura dei mercati, grazie, in particolare, al rischio che viene controllato in maniera dinamica.

COVERED WARRANT: UNICREDIT SI AFFIDA AI TASSI DI CAMBIO

Tale sottostante presente una struttura molto interessante e da approfondire: in effetti, esso è composto da un paniere di fondi a marchio Pioneer, tutti capaci di approfittare di qualsiasi tipo di rialzo finanziario, con un atteggiamento più conservativo nel caso di mercati a rischio e che impongo una protezione maggiore. L’esposizione riguarda soprattutto i segmenti americani, quelli asiatici e dei paesi emergenti. In conclusione, si può anche aggiungere che il contenimento della volatilità è un altro obiettivo ambizioso da raggiungere, ma Valore Ripresa sembra già sapere il fatto suo (la quotazione riguarda il segmento EuroTlx).

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>