Discesa dell’oro non è finita secondo Barclays

di ND82 Commenta

oroSecondo gli esperti di Barclays la discesa dell’oro non è ancora finita, sebbene negli ultimi tempi i prezzi sembrano aver trovato un solido supporto a 1.340 dollari l’oncia che ha già consentito un rimbalzo tecnico fin sopra 1.400 dollari. Suki Cooper, specialista in commodity per la banca d’affari britannica, ritiene che il metallo giallo continuerà a soffrire a causa dei deflussi sugli Etp, per la forza del dollaro americano e per la minore domanda di gioielleria proveniente soprattutto dall’India. La view è leggermente più positiva per platino e palladio.

La view sull’oro è negativa e negli ultimi mesi Barclys ha tagliato più volte le sue previsioni sui prezzi del metallo. Ora il prezzo medio atteso per l’anno in corso si attesta a 1.483 dollari l’oncia, in deciso calo dai 1.668 dollari dello scorso anno. Per il 2014 i prezzi dell’oro sono stimati in calo a 1.450 dollari, mentre nel 2015 il metallo giallo dovrebbe evidenziare una quotazione media di 1.375 dollari l’oncia.

ORO SOTTO 1.500 DOLLARI A FINE 2013 SECONDO MORGAN STANLEY

Secondo l’esperta di Barclays, i driver che hanno trainato le quotazioni negli ultimi anni hanno perso incisività. In particolare sono diminuiti gli acquisti delle banche centrali, soprattutto quelle dei paesi emergenti, mentre le aspettative di riduzione del piano di quantitative easing fanno presagire a una politica monetaria meno accomodante da parte dela Fed nei prossimi anni. Inoltre, il dollaro americano dovrebbe restare forte anche nei prossimi mesi, considerando anche il boom di acquisti da parte degli hedge funds, e i rischi di inflazione sono sempre più trascurabili in un contesto macroeconomico globale che sembra essere sempre più interessato da pressioni deflazionistiche.

HEDGE FUNDS COMPRANO ORO DOPO IL CROLLO

Anche sull’argento Barclays si aspetta ancora pressioni al ribasso, a causa dei deflussi dagli Etp, per il calo della domanda proveniente dalla Cina e per la pesante riduzione delle posizioni speculative sul metallo. Il 20 maggio scorso i prezzi sono scesi ai minimi dal 2010 a quota 20 dollari l’oncia. Secondo Barclays il prezzo medio del silver sarà 26 dollari per il 2013, 24 dollari nel 2014 e 21 dollari nel 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>