Barclays: il nuovo conto sostenibile rimborsa elettricità e gas

di Redazione Commenta

Spread the love

Le esigenze dei clienti degli istituti di credito, specialmente in un periodo così delicato dal punto di vista finanziario, sono sempre più rivolte a quei prodotti che sappiano coniugare un buon rendimento alla gestione dei comparti più sviluppati: l’ultima iniziativa di Barclays è andata proprio in questa direzione, visto che è stato lanciato un nuovo strumento, il cosiddetto “Conto Sostenibile”. Di cosa si tratta esattamente? In pratica, Conto Sostenibile altro non è che un conto corrente in grado di offrire un rimborso del 3% in relazione alle utenze domestiche del gas e dell’energia elettrica, vale a dire quelle che si trovano domiciliate sul conto corrente. Le giacenze in questione, comunque, devono essere comprese in un “arco finanziario” che va dai 10.000 ai 100.000 euro; tutti i clienti di Barclays potranno beneficiare di questa importante offerta per un buon periodo di tempo, vale a dire almeno fino al 31 dicembre del 2013, visto che la sottoscrizione del conto rimarrà in vigore fino a tutto quest’anno.

 

Quali sono le altre caratteristiche del nuovo prodotto dell’istituto britannico? Anzitutto, bisogna ricordare che il canone mensile è di sei euro (i quali diventano tre nel caso di un accredito in via continua dello stipendio sul conto): al canone sono poi associati una carta di credito, due carte bancomat e la domiciliazione delle utenze. I prelievi presso gli ATM della stessa Barclays sono inoltre illimitati e gratuiti. Dunque, con questa offerta si è pensato di venire incontro a quei soggetti maggiormente in difficoltà con le esigenze di tutti i giorni, quali il pagamento delle utenze domestiche.

 

Tra l’altro, è abbastanza raro riscontrare una remunerazione di questo tipo per un conto corrente che si occupa di spese pratiche, ma appare chiaro l’intento di garantire dei costi di gestione piuttosto sostenuti, per rendere il conto ancora più appetibile. Infine, verranno premiati tutti coloro che intendono focalizzare la loro vita finanziaria sulla sostenibilità ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>