Webank: conto corrente “low cost” con elevata remunerazione

di Fil 1

 Webank, Banca online del Gruppo Bipiemme, ha lanciato una interessante promozione valida fino al 22 febbraio del 2010 che permette da un lato di aprire un conto corrente Webank, ben noto per essere “low cost”, e dall’altro di far fruttare i propri risparmi ed i propri guadagni con un rendimento lordo del 3% sulle somme vincolate per un periodo pari a dodici mesi. La promozione, nello specifico, è valida per tutti i nuovi clienti Webank che apriranno il conto corrente entro e non oltre il 10 febbraio del 2010; sono quindi esclusi dalla promozione sia gli attuali clienti Webank, sia tutti quelli che hanno chiuso un conto corrente con una banca del Gruppo Bipiemme in data posteriore all’1 ottobre del 2009.

Per quanto riguarda il conto corrente Webank, questo è a canone zero con inclusa, e quindi gratuita, la carta di credito ed il Bancomat e tutte le disposizioni online in maniera illimitata; senza costi sono anche l’apertura, la gestione e la chiusura del conto, così come sono sempre gratis, ovunque nell’area euro, i prelievi effettuati con il Bancomat. Gli estratti conto e le note contabili si possono poi acquisire direttamente online, in formato pdf, gratuitamente, risparmiando sia tempo, sia denaro. Webank offre anche il servizio di “trasloco” che permette di chiudere con facilità il conto corrente con la vecchia banca e passare con la Banca online del Gruppo Bipiemme.

Con il conto corrente Webank è comunque possibile fruire sulla giacenza in deposito libero di un rendimento pari al lordo al tasso BCE più lo 0,10%; in questo momento, quindi, il tasso lordo offerto è dell’1,10%, ma questo sale se le somme vengono vincolate. Nel dettaglio, sul vincolo a tre, sei o dodici mesi il tasso lordo offerto è pari, rispettivamente, all’1,70%, 2% e 2,50%. Chi aderisce alla promozione sopra descritta, il vincolo a dodici mesi sulle somme vincolate renderà il 3% lordo, ovverosia, tolta la ritenuta del 27%, il 2,19% netto che, visti gli attuali tassi di mercato, è senza dubbio un rendimento elevato.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>