Certificates su azioni, indici, valute e commodities

di Fil Commenta

certificatesI Certificates sono degli strumenti finanziari che, con o senza l’effetto leva, permettono di replicare l’andamento di azioni, indici, valute, commodities ed altri sottostanti che magari sono  difficilmente accessibili direttamente da parte di un investitore. I Certificates, come accennato, si distinguono in due categorie: quelli senza leva, definiti anche come Certificates “investment“, e quelli “leverage“, ovverosia quelli su cui c’è un effetto leva; in quest’ultimo caso, rispetto al sottostante, le oscillazioni dello strumento finanziario sono più ampie e di conseguenza si amplifica anche il rischio di conseguire maggiori perdite o di ottenere guadagni superiori. Sono tante le tipologie di Certificates che, scambiati giornalmente come le azioni, consentono, ad esempio, di investire sul petrolio o magari sull’indice di una Borsa meno “accessibile” come quella russa o cinese.

I Certificates che permettono di posizionarsi in maniera lineare su un indice o su una materia prima sono i cosiddetti “benchmark”, ma ci sono anche i Certificates “Equity Protection” che permettono, con un’ottica di medio periodo, di investire sul mercato azionario proteggendo il capitale. Ad esempio, il colosso bancario Unicredit offre la possibilità di investire, chiaramente dopo aver letto attentamente la nota informativa sulle caratteristiche del prodotto, su tante tipologie di Certificates, come ad esempio i “Double Win” che permettono di partecipare alla performance del sottostante, sia essa al rialzo o al ribasso, proteggendo il capitale investito.

O ancora i Certificates “Turbo” e “Short” che sfruttando la leva finanziaria, permettono di operare come nel caso dell’acquisto dei futures ma con il vantaggio che con i “Turbo” e “Short” la perdita massima non va oltre il capitale investito. Per chi invece vuole assumersi rischi più bassi, ci sono i Certificates “Cash Collect” che permettono la protezione del capitale nel caso in cui il sottostante registri ribassi contenuti, e possono anche offrire l’opportunità di conseguire annualmente un rendimento dal capitale investito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>