Mediaset target price alzato da Berenberg a 2,6 euro

di Redazione Commenta

Continua l’ottimo momento in borsa per le azioni Mediaset, che anche stamattina evidenziano rialzi da capogiro dopo il progresso del 9% di ieri. Il titolo Mediaset guadagna l’8,07% a 2,062 euro, ma è riuscito a toccare un massimo intraday a 2,164 euro. Si tratta del massimo più alto da fine marzo 2012. A spingere le azioni del Biscione alla borsa di Milano è stata la nuova promozione ricevuta da Berenberg, che qualche tempo fa aveva dichiarato che Mediaset sarebbe stato il miglior titolo del settore media nel corso del 2013.

Il broker ha continuato a ribadire la sua raccomandazione a “buy”, ovvero comprare le azioni, ma ha aumentato il prezzo obiettivo a 2,6 euro dalla precedente valutazione di 1,9 euro. La promozione di Berenberg ha aumentato la pressione in acquisto sulle azioni della società televisiva di Cologno Monzese, che già ieri avevano sperimentato volumi record con oltre il 5% del capitale passato di mano. Stamattina, grazie anche al superamento della soglia psicologica dei 2 euro, i volumi sono schizzati ben oltre la media giornaliera dell’ultimo mese.

Infatti, sono passati di mano circa 45 milioni di pezzi contro una media di poco inferiore ai 28 milioni. Secondo Berenberg, nonosstante il rally delle ultime settimane, non è ancora arrivato il momento di prendere profitto sul titolo. Secondo gli esperti di Berenberg, “il prezzo del titolo sarà volatile e il newsflow non sempre positivo, ma Mediaset offre un ulteriore sostanziale upside dai livelli attuali”.

L’azione scambia a multipli sugli utili cash intorno a 11,3 volte per il 2012 e 14,5 volte per il 2013. Berenberg sottolinea che per il 2014 i multipli sono, invece, su livelli clamorosamente bassi a 3,5 volte. Con un multiplo di 10 volte, la valutazione del titolo in borsa si aggirerebbe intorno a 3,2 euro. Da inizio 2013 le azioni Mediaset guadagnano il 33% circa alla borsa di Milano, per cui a questo punto non va escluso un robusto ritracciamento delle quotazioni verso 1,9 euro prima dela ripresa del trend rialzista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>