Borsa Italiana: lunedì sarà lanciato un Etc sull’oro fisico

di Simone Commenta

 Sarà compito di Borsa Italiana dare il benvenuto lunedì prossimo a un nuovo Etc che promette di sfruttare al massimo le performance dell’oro fisico che si trova in territorio svizzero: il lancio ufficiale a Piazza Affari è infatti previsto per il 14 maggio, mentre la società emittente sarà Etfs Metal Securities Limited, da sempre attiva, come suggerisce anche il nome, nella strutturazione di prodotti finanziari che hanno a che fare con i metalli. In questo caso, si avrà a che fare con un Exchange Traded Commodity (il codice Isin di riferimento è JE00B588CD74) con un programma ben preciso per quel che concerne la preziosa materia prima.

INVESTIRE IN ORO 2012
Etfs Physical Swiss Gold, questa la denominazione ufficiale dello strumento, prevede anzitutto la denominazione valutaria in dollari; in aggiunta, l’euro sarà la divisa che sarà sfruttata per le negoziazioni vere e proprie. Dopo aver ricordato, poi, che il differenziale massimo di prezzo ammonta a un punto percentuale, bisogna sottolineare come le commissioni siano state fissate allo 0,39%. Un’ulteriore caratteristica che interesserà senza dubbio gli investitori finanziari è quella dell’indice benchmark, vale a dire il sottostante, il quale non è altro che un decimo di oncia d’oro. Si diceva in precedenza del programma messo a disposizione dalla stessa Etfs Metal Securities.

LA STRANA CORRELAZIONE TRA ETF AUREI E COMPAGNIE MINERARIE

Ebbene, gli Etc in questione possono essere emessi di volta in volta in cinque distinte classi di titoli individuali e in una di titoli su panieri. Le Swiss Gold Metal Securities sono state quotate presso il London Stock Exchange (la Borsa di Londra) sin dal dicembre del 2009. La concezione di tali titoli permette agli investitori di beneficiare di una esposizione a un rendimento attraverso i metalli preziosi fisici, senza che vi sia la necessità di negoziare o custodire gli stessi. L’acquisto e la vendita degli strumenti, infine, avviene proprio mediante la negoziazione nella capitale inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>