Previsioni Piazza Affari Aprile 2012

di Francesco Commenta

L’andamento di Piazza Affari preoccupa gli investitori dopo la perdita strategica di quota 16000 avvenuta in Marzo 2012. Dal bottom di Marzo 2009 sono passati esattamente due anni, anche se il ciclo biennale sembra si sia chiuso sul bottom di Settembre 2011 quando il FTSE-Mib ha disegnato un doppio minimo leggermente crescente rispetto al bottom storico.

L’avvio del nuovo ciclo annuale però delude fin dalle prime battute e l’indice non riesce a tornare sopra a 18000 punti, necessari a dare sicurezza nel medio lungo periodo. Dopo il restringimento dello spread infine si torna a parlare di differenziale e in contemporanea l’indice si “sgonfia” tornando a minacciare discese sotto i 15000. La perdita di questa quota strategia in close mensile indicherebbe che il ciclo iniziato sul bottom di Settembre scorso è già ribassista ed allora tornerebbe sugli schermi immediatamente quota 12000 che risulterebbe essere il primo step di un mercato orso storico.

Per il momento non vi sono ancora previsioni catastrofiche in questo senso, ma se Aprile 2012 chiuderà sotto le quote strategiche allora sarà facile che le put su cui i traders più pessimisti hanno scommesso potranno arrivare a valori molto alti, sopratutto quelle con scadenza medio-lunga.

SETTORE BANCARIO

Il recupero immediato di 16000 invertirà la situazione che per il momento volge al peggio; il settore bancario trascina tutto il listino e l’incertezza sulla ripresa economica frena gli investimenti a Piazza Affari. Il firewall Europeo tuttavia potrà ridare fiducia nel Vecchio Continente offrendo una protezione a 360° dopo l’esperienza della Grecia; non si esclude quindi che dopo l’attivazione del fondo salva-stati (sia per quanto riguarda la parte permanente, sia per quanto riguarda la parte provvisoria) ci sarà un recupero immediato e veloce delle Borse Europee, prima su tute Piazza Affari che in Eurozona è quella che più ha sofferto dell’accostamento con la Grecia e la Spagna.

NEWS SUI RATING E TENDENZE DI PIAZZA AFFARI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>