Premiato il certificato leverage a leva di Société Générale

di Simone Commenta

 Il riconoscimento è senza dubbio prestigioso: l’SG Ftse Mib +5x Daily Leverage Certificate, strumento long messo a disposizione da Société Générale, è stato eletto certificato dell’anno nel corso dell’evento Italian Certificate Awards 2012. Si tratta di un appuntamento fondamentale per gli operatori finanziari, tanto da essere ormai giunto alla sua sesta edizione. In pratica, si sta parlando di un prodotto che prevede una leva fissa che ogni giorno moltiplica per cinque l’indice azionario di riferimento, vale a dire il Ftse Mib Tr. Dell’istituto di credito francese si è parlato anche alla fine dello scorso mese di novembre, quando Société Générale ha emesso Samurai Bond dopo quattro anni.

Il certificato in questione, invece, è stato collocato da inizio settembre sul Sedex di Borsa Italiana. Tra le caratteristiche più interessanti che si possono citare figura senza dubbio la durata (cinque anni per la precisione) e la replica, la quale è stata garantita al lordo dei costi, sfruttando un indice di strategia che è calcolato sul Ftse stesso. Tra l’altro, esso rappresenta anche il primo certificato leverage a leva fissa che viene emesso sul mercato del nostro paese. L’obiettivo a cui puntano i suoi sottoscrittori può essere anche quello della copertura dei portafogli di titoli azionari. Il successo alla manifestazione non è certo casuale.

In effetti, il mese di settembre è stato caratterizzato da un numero altissimo di scambi, come anche a ottobre e a novembre, tanto è vero che questo certificato ha fatto registrare negli ultimi trenta giorni una media giornaliera di ben 580 contratti, mentre il turnover medio relativo al singolo giorno è di 4,5 milioni di euro (la metà esatta delle negoziazioni complessive sui certificati a leva). Gli strumenti come l’SG Ftse Mib +5x Daily Leverage sono fortemente speculativi e adatti soltanto a trader che scelgono un approccio di breve termine, oltre che una propensione al rischio che può essere definita come “molto alta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>