Investire in Succo d’Arancia nel 2012

di Redazione 1

Mentre per un’ampia serie di commodities e metalli preziosi abbiamo a disposizione una moltitudine di prodotti finanziari trattati direttamente anche sul nostro mercato che rispondono a tutte le esigenze del caso, per altri beni stranamente l’offerta non è così ampia. Sembra ad esempio che per il Succo d’Arancia non vi siano tante alternative; o si fa’ riferimento direttamente al futures americano, oppure bisogna accontentarsi di quei broker che offrono i CFD e nello specifico che li offrano su tutte le commodities, in cui solitamente è incluso anche il Succo d’Arancia.

Investire nei beni primari sembra essere la scommessa del 2012, portata silenziosamente avanti dagli analisti più discreti che vedono ancora incertezza sull’azionario ma grande determinazione su tutti gli altri mercati.

Previsioni Succo d’Arancia 2012

Come ad esempio sul Forex: anche sul Forex il destino sembra segnato, con Euro/Dollaro che tende sempre di più verso la parità del cambio (uno a uno tra Euro e Dollaro, come si vocifera apertamente proprio nella giornata di oggi); questo da certezze e conferme sui movimenti che ci aspettiamo anche sulle commodities, ma la speranza è sempre che il quadro possa cambiare radicalmente e dare spazio invece a rialzi ed acquisti direttamente sull’azionario, a cui farebbe seguito una fase di ripresa economica.

Tutte le previsioni sul succo d’arancia e sulle altre commodities sono quindi sempre vincolate al buon esito dei segnali che potremo leggere anche sugli altri mercati di volta in volta; seguiremo sempre da vicino la situazione anche se fino a prova contraria le aspettative sono quelle descritte nell’articolo di previsione, mentre, viste appunto le previsioni, possiamo dire che gli Italiani che vogliono investire in Succo d’Arancia possono fare riferimento alle nostre previsioni sul mercato delle commodities, che trovate seguendo il link a metà articolo, mentre come strumenti finanziari possono scegliere sicuramente i CFD, visti i grandi movimenti attesi sia in un senso che nell’altro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>