Investire in bond italiani in tempo di crisi

di ND82 Commenta

La crisi dei debiti sovrani continua a imperversare pericolosamente nella periferia europea (Italia, Spagna, Portogallo, Grecia) e ben presto potrebbe interessare nuovamente anche alcuni paesi finora risparmiati dalla speculazione, ma potenzialmente a rischio per l’elevato debito (Belgio e Irlanda). Il focus ora è spostato tutto su Spagna e Italia. Madrid rischia il default e alla fine il paese iberico dovrebbe essere salvato dall’Europa. Tuttavia, il contagio sta colpendo pesantemente l’Italia, che negli ultimi giorni ha visto crollare la borsa e le quotazioni dei titoli di stato.

Ma qual è la giusta strategia da seguire in un momento così delicato per le finanze pubbliche del nostro paese? Conviene acquistare i titoli di stato italiani? L’Italia è a rischio default? Rispondere non sarà semplice, anche perché il destino dell’Italia sembra legato a doppio filo con quello dell’intera zona euro. Negli ultimi tempi c’è la sensazione che qualcosa di grosso possa accadere, visto che la Grecia sembra avere più di un piede fuori dall’unione monetaria. Se salta Atene ed esce dall’euro, il rischio contagio può essere catastrofico.

I titoli di stato italiani potrebbero essere messi sotto pressione e subire un brusco deprezzamento, soprattutto sulle scadenze più lunghe (dal 5 al 30 anni). Le recenti turbolenze – che ci hanno riportato indietro di 8 mesi, ovvero quando cadde il governo Berlusconi a seguito dell’impennata dello spread Btp-Bund fino a 575 punti – hanno creato i presupposti per un forte rialzo dei tassi a breve. La curva dei rendimenti sta nuovamente invertendo, ma i tassi dei Bot a 12 mesi sono ancora negativi in termini reali.

Le opportunità maggiori si trovano proprio sulle scadenze più lunghe o sui titoli indicizzati all’inflazione, come il Btp Italia. Il rischio è vedersi frantumare parte del capitale investito su questi titoli in caso di clamoroso tracollo dell’Italia, ma se si ritiene che il paese possa superare ancora una volta la crisi questo è senza dubbio il momento migliore per acquistare alcune tipologie di titoli scommettendo su un deciso restringimento dello spread Btp-Bund nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>