Futures: bovini e suini in calo a Chicago

di Simone Commenta

I futures relativi alla carne suina hanno fatto registrare ieri il quarto giorno consecutivo di ribasso: si tratta del rallentamento più lungo da un mese a questa parte per tali strumenti finanziari, causato soprattutto dall’abbondanza di scorte per quel che concerne i prodotti americani. I futures relativi alla carne bovina si sono invece caratterizzati per un calo piuttosto leggero. Tornando a parlare dei suini, c’è da precisare che la produzione commerciale dello scorso mese negli Stati Uniti ha raggiunto il totale di quasi due miliardi di libbre (1,93 per la precisione, circa 874mila tonnellate per la precisione), vale a dire il 9,5% in più rispetto allo stesso periodo di un anno prima.

FUTURES, RIALZO SPECULATIVO PER LA CARNE SUINA
Ovviamente questi dati sono stati forniti dallo Us Department of Agriculture. L’output dei primi cinque mesi di questo 2012, inoltre, è stato superiore al medesimo arco temporale del 2011 di 3,9 punti percentuali, un altro progresso importante. Come hanno spiegato diversi osservatori, le stime sulla produzione e sulle scorte fanno immediatamente pensare a un surplus di offerta in questo preciso momento storico. Entrando maggiormente nel dettaglio finanziario di questi prodotti, occorre rilevare come i futures relativi alle spedizioni di agosto della carne suina siano scesi dello 0,8%, attestandosi a quota 91,425 centesimi la libbra presso il Chicago Mercantile Exchange, dopo aver anche toccato i 90,875 centesimi, ovvero il livello più basso per quel che riguarda il contratto più attivo del momento.

FUTURES: CARNE BOVINA E SUINA IL CONTROTENDENZA

La commodity in questione, inoltre, ha guadagnato ben 9,3 punti percentuali nel corso di quest’anno. Per quel che riguarda invece la carne bovina, i futures di agosto hanno messo in luce un declino dello 0,1%, con la quota complessiva pari a 1,165 dollari la libbra, sempre a Chicago (i prezzi sono scesi del 4% nel 2012). La caduta è stata più brusca per i bovini da alimentazione (-0,3%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>