In rialzo i futures sulla carne suina

di Simone Commenta

Verso la metà di questo mese i futures bovini e suini erano in controtendenza, cosa è cambiato nel giro di due settimane: il primo riferimento interessante è quello relativo ai contratti che osservano da vicino le performance dei prezzi della carne suina. Entrando maggiormente nel dettaglio, infatti, questi strumenti finanziari sono oggi protagonisti di un incremento pari a cinque centesimi dollaro, mentre quelli collegati alla carne bovina risultano essere in ribasso di quindici centesimi. Tornando al primo caso, il mercato viene ampiamente sostenuto dalle scommesse improntate al rialzo.

C’è però da sottolineare come tre stabilimenti per la lavorazione della carne suina sono appena stati chiusi in Ohio e in Pennsylvania a causa dell’uragano Sandy, influenzando in questa maniera le relative speculazioni. L’indice di riferimento per quel che concerne il Chicago Mercantile Exchange, inoltre, è risultato in declino, attestandosi a quota 84,86 centesimi per la precisione. Gli acquirenti si attendevano una ripresa rapida del lavoro da parte di questi stessi impianti, ma ovviamente non si possono modificare certi eventi. I futures in questione continueranno a essere dominati da queste preoccupazioni almeno per tutta la settimana attualmente in corso. Che cosa c’è da dire, al contrario, in merito agli altri contratti?

Lo scorso 11 ottobre è stato registrato un rialzo dei futures sulla carne bovina, ma si è trattato di un vero e proprio fuoco di paglia. In effetti, la domanda attuale di manzo è molto incerta, soprattutto se si fa riferimento alla parte orientale degli Stati Uniti. La mancanza di luce elettrica è uno dei fattori più determinanti da questo punto di vista. Degli scambi più incoraggianti sono stati invece quelli del Kansas e del Texas. Il moderato volume commerciale appena menzionato non è stato comunque in grado di fronteggiare il declino dei futures bovini, dato che la sta facendo da padrona la forte pressione esercitata dalle paure per la liquidità e il denaro contante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>