Facebook vale 103 miliardi di dollari

di Redazione 2

Cresce l’attesa per lo sbarco di Facebook a Wall Street, ma crescono anche i problemi; tra le curiosità sul mercato degli scambi secondari la più strana riguarda il taglio del personale alla SecondMarket che toccherà il 10% del personale proprio in virtù del fatto che non servirà più regolamentare gli attuali scambi di azioni sul mercato secondario, una volta che Facebook sarà   ufficialmente in Borsa a Wall Street.

FACEBOOK, LA VALUTAZIONE SALE A CENTO MILIARDI DI DOLLARI

Ma quanto vale Facebook? Solo pochi giorni fa’ abbiamo appreso che il valore della società era sceso in prossimità di 90 miliardi di dollari, cifra comunque estremamente interessante. Oggi si torna nuovamente oltre i fatidici “100” e le ultime danno ben 103 miliardi di dollari di valore alla realtà creata da Mark Zuckerberg.

Anche se Mark si è contraddistinto, durante le pratiche per lo sbarco a Wall Street, per il suo modo di fare estremamente dosato quando si tratta di affari (sappiamo quanto ha voluto “sondare il terreno” e fare un passo alla volta verso la Borsa), questo non è comunque servito ad evitare il rischio di bolle speculative. L’eccessiva euforia per lo sbarco in Borsa della più importante ed innovativa società del Mondo ha gli occhi di tutte le Piazze Mondiali puntati addosso ed anche se nel medio periodo non si hanno ancora previsioni è ormai scontato, per alcuni, un avvio “con il botto”.

QUANTO VALE FACEBOOK?

Se però l’avvio in Borsa del titolo non troverà un seguito immediatamente, si rischia che veramente assisteremo ad una bolla speculativa e la delusione potrebbe essere capillare al punto da far ritirare immediatamente gli investitori. Questa per il momento è solo un’ipotesi, che però darà nuovi grattacapi all’uomo dell’anno, che per tranquillizzarsi probabilmente guarda il recente successo in Giappone e immagina tutti i nuovi Stati da conquistare per consolidare i risultati ottenuti fin’ora (e non sono pochi).

IPO FACEBOOK A MAGGIO 2012

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>