Credit Suisse propone quattro Etf su azioni e mercato monetario

di Simone Commenta

L’Italia è il terzo paese in ordine temporale, dopo Svizzera e Germania, che Credit Suisse ha scelto per offrire degli Etf diversificati a seconda delle asset class e delle aree geografiche; i prodotti in questione appositamente pensati per il nostro paese sono quattro Exchange Traded Fund, gran parte dei quali sono inediti. Si tratta, nello specifico, di Credit Suisse Etf on Credit Suisse Global Alternative Energy, Cs Etf on Eonia, Cs Etf on Fed Funds Effective Rate e Cs Etf on Msci World. Le denominazioni fanno già intendere qualche caratteristica, ma esaminiamo nel dettaglio ogni fondo. L’Etf relativo alle energie alternative consente una replica fisica totale per quel che concerne gli investimenti internazionali in ben trenta società, in particolare quelle che sono attive nell’ambito delle energie rinnovabili.


L’energia eolica, le biomasse, la geotermia, le celle a combustibile e il gas sono tutti settori contemplati e si farà affidamento sulle compagnie più affermate in tal senso, visto che la selezione ha riguardato la miglior capitalizzazione e il volume di scambi. Il prodotto collegato invece all’Msci World è di tipo azionario: la replica è sintetica e si diversifica in maniera opportuna il portafoglio nel mercato delle nazioni maggiormente sviluppate, basti pensare che i titoli coinvolti sono oltre 1.600 e i paesi ben ventiquattro.

La replica sintetica di nuova generazione è una caratteristica comune agli ultimi due fondi, visto che quello collegato all’Eonia non fa altro che replicare l’andamento dell’indice del mercato interbancario overnight, mentre l’ultimo provvede a misurare il rendimento dei cosiddetti “fed funds”. La gamma dell’emittente elvetica si amplia ulteriormente, cercando di unire tutti i vantaggi che sono propri della replica sintetica con quelli della replica fisica, solitamente più trasparente; l’investitore può dormire sonni tranquilli visto che l’esposizione al rischio di controparte è adeguatamente monitorato e ogni giorno si provvede addirittura a resettare i vari strumenti messi a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>