Cotone sospeso al rialzo ma è ancora down-trend

di Francesco 2

La sospensione al rialzo di oggi per il future sul Cotone deriva dal blocco delle esportazioni deciso dal secondo paese produttore (l’India) con effetto immediato, ma la situazione generale è più complessa; il prezzo del cotone dipende comunque dagli USA che fanno fronte al 40% della domanda mondiale lasciando all’India una fetta molto piccola del mercato complessivo. Le scorte sono abbondanti e gli usa non hanno al momento problemi o blocchi di nessun genere che possano compromettere l’andamento del prezzo; le nuove sull’India per quanto hanno influenzato il mercato nel brevissimo periodo non riusciranno a muovere il prezzo nel lungo, dato che l’unico “attore” sul mercato in grado di farlo sono proprio gli Stati Uniti d’America.

Attualmente il prezzo è vittima di un ridimensionamento generale che da quota 200 raggiunta nella prima metà del 2011 ha spinto il valore del cotone sotto a 100 punti proprio nei mesi precedenti. La salita senza sosta iniziata sul bottom del 2008 sembra aver disegnato una bolla speculativa che è uscita ben al di fuori del valore medio degli ultimi 30 anni. Il ridimensionamento sotto a quota 100 fa’ allarmare gli investitori per il rischio di bolle speculative, ma effettivamente una tendenza nuova potrebbe essere presente sul mercato proprio per via dei cambiamenti radicali che lo stesso ha subito negli ultimi anni di crisi e recessione. Le previsioni sul cotone sono ancora negative visto che per il momento l’up-trend degli scorsi anni potrebbe essere ancora una semplice bolla speculativa, ma se verrà recuperato il livello strategico a quota 100 punti sul Cotton n°2 Ice futures allora il quadro generale si invertirà e buona parte degli investitori punteranno al rialzo per i prossimi anni fino al recupero di quota 200 ed alla successiva stabilizzazione del valore del futures.

Ribadiamo infine come il cotone, per quanto abbia le sue variabili sulla tendenza, tende ad essere ciclico e tutto sommato mantiene una direzione per molto tempo, anche se quando inverte lo fa’ in poche settimane.

COMMODITIES: BALZO RECORD PER COTONE E GRANO

COTONE, LE SCORTE LIMITATE FANNO VOLARE I FUTURES

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>