Tesmec: soddisfatte tutte le richieste degli investitori

di Redazione Commenta

Tesmec, nome aziendale noto soprattutto per la fabbricazione delle macchine cingolate e delle linee elettriche aeree ad alto voltaggio, debutta oggi in Borsa col suo primo giorno di contrattazioni: la compagnia lombarda è già riuscita, comunque, a soddisfare praticamente tutte le 1.348 richieste da parte degli investitori interessati, sia piccoli risparmiatori che soggetti istituzionali, i quali hanno effettuato prenotazioni per 61 milioni di titoli azionari. L’assegnazione finanziaria ha riguardato oltre 58 milioni di strumenti, il cui prezzo è stato fissato in 0,70 euro per ogni unità. Come si può ben comprendere, c’è uno scarto poco significativo tra domanda e offerta, anche se occorre sottolineare che l’offerta globale ha già cessato di esistere, visto che la quotazione di Tesmec rimarrà l’unica in tutta questa stagione.

 

Quali obiettivi intende perseguire tale azienda con l’operazione in questione? Anzitutto, si punta a liquidare la quasi totalità della partecipazione che era stata acquistata nel corso del 2007 da 3T; in aggiunta, la quotazione sarà volta, in particolare, a ridurre in modo drastico il debito interno, anche perché oltre 16 milioni di azioni saranno il frutto di un importante aumento di capitale. Ultimo nell’ordine, ma non nell’importanza, il motivo di tipo industriale, dato che l’ingresso in Borsa di Tesmec servirà a potenziare lo sviluppo aziendale in questo senso. Tutti i dati e i particolari più approfonditi di questa offerta sono stati resi noti proprio nel corso della giornata di ieri.

 

Gli altri elementi da ricordare sono la divisione in due parti della stessa offerta: la prima di queste era stata appositamente ideata per la categoria dei piccoli risparmiatori, con una domanda che ha raggiunto i nove milioni di titoli azionari (volendo essere più precisi, si può aggiungere che tali soggetti sono stati 1.299), mentre la seconda tranche era quella per gli investitori istituzionali, i quali sono stati esattamente 49, per un totale complessivo di oltre 52 milioni di titoli Tesmec.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>