Le modifiche di Eurizon Capital alla gamma di fondi

di Redazione Commenta

Eurizon Capital, la società di gestione del risparmio che fa capo al gruppo Intesa Sanpaolo, ha reso note quelle che saranno le prossime novità per quel che riguarda la gamma dei fondi (vedi anche Fondi comuni: le novità proposte da Eurizon Capital). In particolare, bisogna ricordare come da prossimo 31 maggio sarà introdotta la possibilità di effettuare investimenti in azioni di società emittenti di altre aree geografiche. Volendo essere ancora più precisi, non si andrà oltre il 10% delle attività complessive, in modo da sfruttare i derivati per una copertura.

Altro strumento su cui focalizzare l’attenzione è il Fondo Azioni Salute e Ambiente. Che cosa succederà esattamente? Eurizon ha deciso di abolire l’investimento in società emittenti che sono attive nel comparto ambientale, puntando invece su quello sanitario: ecco perché la nuova denominazione sarà semplicemente quella di Azioni Salute, con la composizione dell’indice di riferimento che rimarrà sempre la stessa. Per quel che riguarda, invece, il Fondo Azioni Italia, si provvederà al cambiamento del benchmark, oltre che del parametro a cui si fa riferimento per il calcolo della provvigione di incentivo. Lo stesso discorso deve essere fatto per il prodotto che è collegato ai titoli azionari delle tecnologie maggiormente avanzate, dato che è stata registrata una concentrazione eccessiva degli indici attuali su alcuni titoli.

Come spiegato dalla Sgr, poi, il Fondo Azioni Area Euro vedrà cambiato il parametro di riferimento, dunque non più il 95% per quel che riguarda il Ftseurofirst 300 Eurozone e il 5% in relazione all’Mts Italia Bot (ex Banca d’Italia): in cambio, vi sarà spazio per il 95% relativo all’Msci Emu e il restante 5% dello stesso Mts. Tra l’altro, Eurizon ridurrà il termine minimo di sospensiva di efficacia per le modifiche regolamentari che prevedono la sostituzione della società, oppure che abbiano a che fare con le caratteristiche dei fondi o incidano in maniera negativa sui diritti dei partecipanti (da 90 a 40 giorni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>