Gruppo Iren punta al consolidamento della crescita

di Redazione Commenta

Per i prossimi mesi il Gruppo Iren, quotato in Borsa a Piazza Affari, punta ad un consolidamento della propria crescita sia per effetto del proprio posizionamento competitivo sul mercato, sia sulla base delle azioni che sono state messe in atto e che sono programmate per il futuro in base al Piano Industriale che la società ha presentato ed illustrato alla comunità finanziaria nello scorso mese di dicembre. Questo è quanto, in estrema sintesi, ha reso noto il Gruppo Iren in concomitanza con l’esame e l’approvazione dei dati del primo trimestre del 2011 da parte del Consiglio di Amministrazione della società. Al riguardo il Gruppo Iren ha messo in evidenza come anche nel periodo gennaio-marzo 2011 siano andati avanti gli investimenti, come previsto dal Piano Industriale; tra questi c’è da segnalare, a Parma, il Polo Ambientale Integrato, a Livorno il terminale di rigassificazione off-shore, e nell’area Nord Ovest di Torino una nuova centrale di cogenerazione avente una potenza pari a quasi 400 MW.

Intanto, dai risultati Q1 2011 è emerso per il Gruppo Iren il conseguimento di ricavi sul filo del miliardo di euro, per l’esattezza a 972,6 milioni di euro, a fronte di un Ebitda, il margine operativo lordo, a 205,4 milioni di euro. L’Ebit, ovverosia il risultato operativo, è cresciuto anno su anno del 2,8% a 147,5 milioni di euro a fronte di un utile netto in crescita a due cifre, con un +10,1%, a 83,7 milioni di euro.

A livello prettamente commerciale, il Gruppo Iren con una nota ufficiale ha messo in evidenza come la politica adottata continui e continuerà ad apportare alla società quotata in Borsa a Piazza Affari effetti positivi sia in termini di espansione, sia di fidelizzazione. Nel dettaglio, rispetto alla fine dello scorso anno, al 31 marzo del 2011 la base di clienti del Gruppo Iren è aumentata dell’1% a fronte di una forte crescita nel settore elettrico, con un +11%, dei clienti sul mercato libero dell’energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>