Fca e Hyundai: fusione in vista?

di Valentina Cervelli Commenta

Se ne era già parlato e Sergio Marchionne aveva mostrato apertamente interesse qualche mese fa: FCA e Hyundai potrebbero divenire protagoniste di una fusione? Ci troviamo in un momento nel quale il gruppo italoamericano potrebbe trovarsi nella necessità di una mossa forte: sarà questa?

Nessuno conferma nulla: quindi quel che si può fare al momento è valutare quel che stato detto e fatto e quella che è la realtà di due aziende automobilistiche considerabili grandi nel loro settore. Un’unione di questi due gruppi potrebbe effettivamente cambiare il mercato come noi lo conosciamo. Non si può infatti ignorare che Hyundai è al momento al quinto posto nella classifica mondiale dei costruttori e che se divenisse il primo partner ufficiale di FCA nella realizzazione di veicoli, il futuro potrebbe davvero essere roseo per i due marchi.

Indiscrezioni sull’interesse di una fusione tra Hyundai ed FCA sono iniziati a palesarsi già lo scorso anno: le parole del defunto Sergio Marchionne qualche mese fa hanno riaperto pubblicamente l’interesse del settore che si chiede se questo sposalizio lavorativo avrà luogo o meno. Lo scopo del manager? Trovare un partner per la realizzazione di nuove tecnologie a idrogeno.

Hyundai controlla Kia e fa parte di un gruppo che lavora in più settori: questo significa che chiunque collabori con lei ha la possibilità sia di poter contare su grandi risorse economiche sia su tecnologie di ultima generazione e materie prime importanti. La FCA dal canto suo porterebbe pubblicità, ottima mano d’opera e l’essere conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo: brand come Maserati, Alfa Romeo e Jeep tra gli altri non possono essere ignorati. Non vi sono conferme per il momento, però. Di nessun tipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>