Axa Mps: le polizze Rc Auto finiscono in banca

di Redazione Commenta

Axa e Monte dei Paschi stanno unendo le loro forze per garantire un servizio assicurativo migliore nei confronti dei cittadini: l’iniziativa che è stata adottata dalla compagnia transalpina e dal gruppo senese è attiva per il momento in due regioni, vale a dire l’Umbria e le Marche, e consente di sottoscrivere l’Rc Auto recandosi direttamente in banca. Si tratta, nello specifico, di “Guidare Protetti”, un progetto che tenta di venire incontro a una delle principali esigenze dei cittadini; come già spiegato, la stipula del contratto avviene proprio nella filiale bancaria ed è la prima volta nel nostro paese che un istituto di credito si cimenta in una esperienza simile, con le polizze che si trovano disponibili presso lo sportello.

Forse, si può anche parlare di esperimento, visto che si sta cominciando in maniera graduale, ma comunque non bisogna dimenticare che la stessa Monte dei Paschi può vantare ben 166 filiali nelle due regioni dell’Italia centrale. Inoltre, la partnership tra le due società è attiva da almeno quattro anni e ha già consentito di ottenere risultati importanti; Axa Mps è proprio la compagnia che è nata dall’unione di intenti nel 2007. Che cos’altro c’è da dire in tal senso? La sperimentazione è stata avviata esattamente un anno fa, dato che le prime polizze Rc Auto sono state presentate agli sportelli nel novembre del 2010 ad Ascoli Piceno, uno dei principali capoluoghi delle Marche.

Da qualche mese a questa parte, poi, si è andati oltre, con il resto delle due regioni che è stato progressivamente coinvolto. I dati parlano chiaro, per il momento sono state sottoscritte duemila richieste di preventivo in Umbria e ben 7.500 nel distretto. La formula è molto interessante e sta dimostrando che i clienti apprezzano una soluzione simile: le garanzie sono varie e si adattano alle varie richieste dei clienti, con una copertura davvero completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>