Autostrade Meridionali stipula finanziamento ponte

di Fil Commenta

Autostrade Meridionali, società quotata in Borsa a Piazza Affari, ha reso noto che in data odierna, martedì 5 aprile 2011, ha stipulato con il socio di controllo, Autostrade per l’Italia, un finanziamento ponte avente un controvalore pari a 140 milioni di euro. Trattasi, nello specifico, di un finanziamento avente una durata pari a 12 mesi sottoscritto con la società Autostrade per l’Italia che, lo ricordiamo, detiene il 58,98% del capitale sociale della Società Autostrade Meridionali. In accordo con un comunicato ufficiale emesso da quest’ultima, il finanziamento ponte da 140 milioni di euro ha come finalità quella di rimborsare parzialmente i finanziamenti infragruppo a breve termine che sono in essere tra le due società, ma anche di andare a coprire il piano di investimenti di Autostrade Meridionali.

Queste, in particolare, sono le caratteristiche del finanziamento ponte che la Società Autostrade Meridionali ha stipulato con Autostrade per l’Italia: a fronte di una periodicità degli interessi pari a sei mesi, per la durata di un anno il tasso base è dato dall’euribor a sei mesi più il margine, mentre per durate inferiori all’anno il tasso base è corrispondente al tasso euribor di periodo maggiorato sempre del margine.

La modalità di calcolo degli interessi del prestito ponte è quella data dal tasso base, come sopra indicato, più il margine che è dato da una maggiorazione pari al 2%. L’operazione nel suo complesso non ha portato alla predisposizione di un prospetto informativo; questo perché, in accordo con quanto precisato proprio da Autostrade Meridionali con un comunicato, avviene ai sensi del cosiddetto “Regolamento OPC“, ovverosia quello inerente le operazioni con parti correlate, ed in virtù del fatto che il finanziamento ponte individua un’operazione ordinaria in quanto perfezionata con condizioni equivalenti a quelle di mercato. Agli azionisti di Autostrade Meridionali ricordiamo infine come il 21 aprile 2011, con data stacco il 18, la società pagherà un dividendo pari a 0,80 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>