Libretti postali: i tassi annui lordi in vigore

di Fil Commenta

 Quali sono i tassi annui lordi in vigore sui libretti del risparmio postale? Ebbene, innanzitutto occorre far presente che il tasso annuo lordo offerto dai libretti postali dipende dalla loro tipologia; complessivamente, sono cinque i libretti di risparmio postale sottoscrivibili. Quelli più comuni sono i libretti postali nominativi ed al portatore: ebbene, questi ultimi offrono attualmente un rendimento annuo lordo dello 0,75%, mentre i libretti postali nominativi sono di due tipi. Una tipologia è rappresentata dai libretti di risparmio “Nominativi Ordinari Giallo“, il cui rendimento annuo lordo è anche in questo caso pari allo 0,75%, mentre i libretti di risparmio “Nominativi Ordinari Oro” offrono un tasso annuo lordo dell’1,25%.

Questo perché, in accordo con quanto precisa la Cassa Depositi e Prestiti, dall’1 gennaio del 2008 alla tipologia dei libretti postali “Nominativi Ordinari Oro” viene applicata una maggiorazione dello 0,50% lordo di tasso rispetto al rendimento annuo lordo previsto e vigente per la classe dei libretti di risparmio postale “Nominativi Ordinari Giallo“. Ci sono poi altre due tipologie di libretti di risparmio postale: i libretti di risparmio postale  “giudiziari” che offrono un rendimento al lordo dello 0,75% annuo, e quelli speciali per i minori di età.

Sono proprio questi ultimi, con l’1,40% lordo annuo, i libretti di risparmio postale che rendono di più; al riguardo, si ricorda che la ritenuta fiscale vigente sui libretti di risparmio postale è al 27%, il che significa che il tasso annuo netto offerto sui libretti di risparmio postale speciali per i minori di età è pari all’1,022%. Da qualche settimana, lo ricordiamo, per i libretti di risparmio postale nominativi c’è la possibilità di richiedere gratuitamente e senza costi o oneri aggiuntivi la “Carta Libretto Postale”, uno strumento che, con codice pin, permette di prelevare denaro da qualsiasi sportello Atm Postamat senza dover necessariamente fare la fila allo sportello per i prelevamenti così come avveniva in passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>