Enel Green Power sale al 100% di Sociedad Térmica Portuguesa

di Fil Commenta

 Enel Green Power, società “verde” controllata da Enel S.p.A., e quotata in Borsa a Piazza Affari, attraverso la controllata Enel Green Power España, ed a sua volta attraverso Finerge, ha acquisito il restante 50% non ancora posseduto di Sociedad Térmica Portuguesa, SA. A darne notizia in data odierna, giovedì 9 giugno del 2011, è stata proprio Enel Green Power nel sottolineare come l’operazione, in termini di capacità installata da impianti a fonti rinnovabili, aggiunga altri 30,8 MW in Portogallo; questa capacità aggiuntiva, in particolare, viene consolidata negli asset detenuti da Enel Green Power España, e rappresenta, in accordo con quanto recita una nota emessa in data odierna da Enel Green Power, un passo in avanti per quel che riguarda la strategia di ottimizzazione del portafoglio della società quotata in Borsa a Piazza Affari.

Nel dettaglio, Sociedad Térmica Portuguesa, SA, ora con tale operazione posseduta al 100% da Enel Green Power España, possiede in Portogallo le partecipazioni in due impianti eolici, ed in ben tredici impianti di cogenerazione. Inoltre, la società ha anche una partecipazione diretta del 20% in un consorzio, chiamato Eneop, che ha ottenuto le autorizzazioni per andare a costruire in Portogallo ben 1.200 MW di impianti ad energia eolica; a questo 20% si aggiunge poi un altro 20% nel consorzio Eneop che è detenuto direttamente da Enel Green Power.

Con l’acquisizione da parte di Enel Green Power España del restante 50% di Sociedad Térmica Portuguesa, SA, Enel Green Power porta la propria capacità installata di impianti da rinnovabili in Portogallo a 177 MW. A livello finanziario, invece, l’operazione di acquisizione permetterà a Enel Green Power España di andare a consolidare nel proprio bilancio 5 milioni di euro di Ebitda, e 2,29 milioni di euro corrispondenti al risultato netto di Sociedad Térmica Portuguesa, SA. Ricordiamo infine che il restante 50% di Sociedad Térmica Portuguesa, SA è stato acquisito da Enel Green Power España sulla base di un accordo con Sonae Capital e dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni da parte degli organi regolatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>