Conto Deposito InMediolanum al 3,50%

di Fil Commenta

Da poche settimane a questa parte, sul mercato bancario italiano, c’è un nuovo conto di deposito remunerato. Ad idearlo è stata Mediolanum con “InMediolanum Conto Deposito“, un prodotto che si apre in maniera semplice e gratuita, direttamente online dal sito Internet appositamente ideato per il conto di deposito, InMediolanum.it appunto. Il rendimento offerto, a fronte di un vincolo avente la durata di dodici mesi, è pari al 3,50% lordo a patto di aprire il prodotto e vincolare le somme entro e non oltre il 30 agosto 2011. Il Conto Deposito InMediolanum è quindi attualmente in promozione a fronte dell’apertura che può essere fatta comodamente online dal sito compilando un apposito form, spedendo tutti i documenti richiesti, e poi effettuando il primo bonifico ai fini del riconoscimento. A questo punto il cliente di “InMediolanum Conto Deposito” riceverà un primo codice segreto via cellulare, ed il secondo in busta chiusa recapitato direttamente al proprio domicilio.

L’aliquota applicata ai fini fiscali sugli interessi lordi è pari al 27% così come previsto per i conti di deposito remunerati ma anche per le giacenze in conto corrente e per i libretti di risparmio. Questo significa che il Conto di Deposito remunerato InMediolanum al 3,50% con vincolo ad un anno rende al netto il 2,55%.

Il tutto a fronte di zero costi su tutta la linea visto che per il Conto Deposito InMediolanum, come sopra accennato, non ci sono spese di apertura/attivazione; spese a zero euro anche per la gestione e la chiusura, così come non si paga neanche l’imposta di bollo in quanto questa la paga interamente Banca Mediolanum per conto del cliente. L’apertura del Conto Deposito InMediolanum non comporta il conferimento di somme minime da versare; solo per le operazioni con vincolo è richiesto un minimo di 100 euro, quindi, alla portata di tutte le tasche di investitori e risparmiatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>