Banca MPS: nuove assunzioni per la rete commerciale

di Fil Commenta

A valere sull’intero 2011, il Gruppo MPS, Monte dei Paschi di Siena, assumerà su tutto il territorio nazionale un totale di 130 giovani al fine di potenziale e rafforzare al propria rete commerciale. A darne notizia in data odierna è stato proprio il Gruppo bancario nel precisare come questa campagna di assunzioni sarà messa in atto a fronte del piano di esodo per le strutture centrali che è già in corso. Questo è quanto, in particolare, ha approvato con un’apposita delibera il Consiglio di Amministrazione nell’ambito dell’implementazione di processi di natura riorganizzativa tali da snellire da un lato le strutture centrali, e rafforzare dall’altro la Rete in modo da far aumentare la capacità competitiva di MPS, e di rafforzare il proprio presidio sul territorio così come tra l’altro previsto nel Piano d’Impresa 2011-2015.

Nel dettaglio, il piano di immissione in servizio dei 130 giovani avverrà, in accordo con un comunicato ufficiale emesso dal Gruppo MPS, Monte dei Paschi di Siena, andando a scorrere le graduatorie del 2009. In particolare, ci saranno 18 nuove assunzioni nella Regione Sicilia; 37 complessive per le Regioni Calabria, Campania e Basilicata; 32 tra Abruzzo, Sardegna e Lazio; 22 tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige; 21 tra Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle D’Aosta.

Ricordiamo che nell’ambito del Piano d’Impresa 2011-2015 il Gruppo MPS, Monte dei Paschi di Siena, ha annunciato un aumento di capitale, per massimi due miliardi di euro, da offrire in opzione agli azionisti. In questo modo, tra l’altro, la dotazione patrimoniale del Gruppo bancario si rafforzerà a fronte delle condizioni, previa l’autorizzazione da parte della Banca d’Italia, per andare a rimborsare i cosiddetti Tremonti Bond. Inoltre, al fine di andare a rafforzare in quantità ed in qualità il patrimonio di vigilanza, in ottica di Basilea III, è altresì previsto un ulteriore aumento di capitale per un controvalore massimo pari a 471 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>