Sale il titolo Tod’s e l’Inter annuncia l’emissione di bond

di Daniele Pace Commenta

La famosa squadra di serie A vuole approfittare del momento favorevole in campionato per fare un’emissione di bond garantiti e finanziare i suoi debiti. L’emissione è intestata alla Inter Media and Communication, che gestisce il marketing e gli sponsor della società nerazzurra. Il bond garantito sarà di ammontare di 300 milioni di euro, e scadrà nel 2022. Questa è un’altra emissione di finanziamento organizzata dall’Inter e servirà a coprire le linee di credito a breve termine, in modo che l’Inter possa gestire l’amministrazione ordinaria in tutta tranquillità, sia per il capitale circolante che per l’indebitamento finanziario. A coordinare l’operazione la famosa banca d’affari Goldman Sachs, in cogestione cn l’italiana Ubi Banca. L’offerta è internazionale e vede anche un ruolo di advisor da parte di Latham & Watkins, e di consulente di parte per la squadra di Milano da parte della banca Rothshild. Gli altri consulenti sono Cravath, Swaine & Moore e Dla Piper .

Sul fronte azionario invece si segnala la grande performance di Tod’s, che a Milano è salita del 4,45%. Gli investitori puntano forte sul titolo dopo che Main First ha aumentato il rating sulla società dei Della Valle, da underperform a outperform. Il target del prezzo è stato aumentato di 20 euro, fino a 70 euro, per un potenziale upside dell’14,6%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>