Fotovoltaico e biomasse: ErgyCapital, gli obiettivi strategici 2010-2013

di Fil 1

 Alla fine dell’anno 2013 il Gruppo ErgyCapital stima che saranno connessi alla rete elettrica nazionale impianti propri di produzione di energia da fonte fotovoltaica per una potenza complessiva cumulata compresa tra i 100 ed i 130 MW. A darne notizia è il Gruppo ErgyCapital dopo che il Consiglio di Amministrazione della società ha approvato gli obiettivi strategici per il periodo 2010-2013, da cui è altresì emerso come entro l’anno in corso il target di impianti fotovoltaici connessi in rete sarà quello dei 35-45 MW di potenza installata e cumulata. Alla data di ieri, venerdì 5 febbraio 2010, il Gruppo ErgyCapital può vantare su superfici in grado di poter portare per ampiezza alla realizzazione di impianti fotovoltaici per una potenza complessiva pari a ben 142 MW; di questi, 13,5 MW di potenza risultano essere già operativi, 100 MW sono in fase di autorizzazione, mentre i restanti 28 MW di potenza hanno già completato il relativo iter per l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni.

Per quanto riguarda invece lo sviluppo dell’attività nell’ambito degli impianti a biomassa, attraverso anche delle realizzazioni in partnership con degli operatori locali, dei quali le società manterrà delle quote di maggioranza, comprese tra il 51% e l’80%, il Gruppo ErgyCapital stima per la fine del 2013 un capacità compresa tra i 10 ed i 20 MWe di impianti connessi alla rete elettrica nazionale.

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo ErgyCapital, inoltre, ha proposto all’Assemblea Straordinaria degli Azionisti, da convocare a breve termine, l’approvazione di alcune proposte, tra cui in particolare la richiesta di delega per aumentare il capitale sociale per massimi dieci milioni di euro mediante l’offerta in opzione agli azionisti di titoli ErgyCapital di nuova emissione. Inoltre, un’altra delle proposte prevede la richiesta di delega al CdA di aumentare a pagamento il capitale sociale, fino ad un massimo di 130 milioni di euro, attraverso l’emissione di nuovi warrant nell’ambito di un’offerta pubblica volontaria di scambio dei Warrant ErgyCapital 2011 che sono attualmente in circolazione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>