Titoli di Stato: nuove aste di Btp, CCTeu e BTP€i di Ottobre 2011

di Redazione Commenta

Insieme ai comunicati per l’emissione da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze dei Bot e dei CTZ di fine Ottobre 2011, sono stati diffusi anche i dettagli per le aste di Btp e CCTeu del 28 Ottobre 2011 e dei BTP€i del 27 Ottobre 2011.

Andiamo subito a vedere i dettagli di questi ultimi: si tratta dei Buoni del Tesoro Poliennali indicizzati all’Inflazione dell’Area Euro con scadenza decennale (il 15 Settembre 2021) e tasso di interesse reale al 2.10% annuo pagabile semestralmente. L’ammontare dell’emissione sarà da un minimo di 500 milioni di euro ad un massimo di 750 milioni di Euro ed i  BTP€i saranno riconoscibili sul mercato con l’ISIN IT0004604671.

Per quanto riguarda invece l’asta del giorno successivo (il 28 Ottobre) si tratta di Buoni del Tesoro Poliennali con decorrenza 1 Luglio 2011 e scadenza 1 Luglio 2014, con tasso di interesse al 4.25% annuo ed ISIN IT0004750409. In aggiunta il secondo BTP è quello con decorrenza 1 settembre 2011 e scadenza 1 marzo 2022 con tasso di interesse annuo lordo al 5% ed ISIN IT 0004759673. Inoltre il MEF indica nella nota l’emissione in asta del prestito non più in corso di emissione contrassegnato con ISIN IT0004489610 e con tasso di interesse lordo annuo al 4.25% e scadenza 1 settembre 2019.

Per quanto riguarda invece i Certificati di Credito del Tesoro indicizzati al tasso Euribor a sei mesi (CCTeu) non più in corso di emissione nel comunicato stampa si viene indicata la scadenza al 15 Ottobre 2017 ed ISIN IT0004652175.

Massima attenzione quindi ancora una volta sui titoli di Stato italiani che da mesi a questa parte segnano il passo del mercato azionario ed indicano il grado di rischio legato al Bel Paese; nella giornata di oggi, dopo le comunicazioni, l’interesse verso il mercato delle blue-chips è altissimo visto il recupero che nell’ultima ora sta interessante il Mib italiano, ma la prova di forza vera sarà nelle ultime due giornate di questa settimana con le aste di titoli di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>