Conto corrente zero canone e zero spese

di Fil Commenta

 Uno dei conti correnti più interessanti e più convenienti, offerti dalle grandi banche italiane, è “Zerotondo“, un conto corrente ideato da Intesa Sanpaolo da parecchio tempo che ha riscosso un grande successo visto che è a canone zero, ed offre a zero spese aggiuntive tanti servizi. In particolare, nel canone zero sono inclusi i servizi che si possono utilizzare via Internet o via telefono, fisso e/o cellulare, la carta di credito a rimborso programmato e la carta Bancomat. A “zero spese”, inoltre, vengono offerti anche i seguenti servizi: i bonifici unici europei, ed i bonifici ordinari Italia se questi vengono effettuati non in filiale, ma con i canali alternativi, ovverosia Internet e/o telefono.

Gratis, e quindi incluse nelle “zero spese“, sono anche le domiciliazioni bancarie, l’accredito della pensione o dello stipendio, il libretto degli assegni e le comunicazioni di Intesa Sanpaolo, unitamente ai rendiconti, se questi vengono acquisiti dal cliente in formato elettronico.  “Zerotondo“, quindi, è un conto corrente ideale per chi opera prevalentemente non recandosi in filiale, ma utilizzando i canali bancari alternativi; questo perché, tra l’altro, i titolari di “Zerotondo” pagano 2,50 euro per ogni operazione se questa viene effettuata in filiale, eccetto il primo versamento ogni mese, ma il costo anche in questo caso si azzera se il titolare del conto “Zerotondo” ha un’età inferiore ai 26 anni.

Con “Zerotondo“, inoltre, su richiesta si può anche aprire un deposito titoli le cui spese di gestione ed amministrazione sono agevolate e calcolate in base alla tipologia di titoli posseduti (es. azioni, obbligazioni societarie, Bot, Cct, Btp). Infine, con “Zerotondo”, che si può aprire presso una delle tantissime filiali di Intesa Sanapolo, si può approfittare anche del programma “Bonus Intesa Sanpaolo” che permette di ottenere sconti sugli acquisti in ben 10 mila punti vendita convenzionati con Intesa Sanpaolo e sparsi su tutto il territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>