Titoli di Stato: 1° comunicazione BTP e CCTeu del 30 Agosto 2011

di Francesco 4

Altra emissione del MEF è stata comunicata ieri sera per quanto riguarda i titoli di stato, tornanto quasi a pieno regime dopo la pausa estiva che ha visto la cancellazione della precedente asta.

Nello specifico si tratta di CCTeu (Certificati di Credito del Tesoro indicizzati al tasso Euribor a sei mesi) con scadenza al 15 Aprile 2018 e tasso d’interesse semestrale lordo equivalente al tasso Euribor a sei mesi, appunto, maggiorato dell1%. Il codice ISIN è IT0004716319 ed il collocamento utilizzato sarà quello dell’asta marginale con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione. L’ammontare sarà comunicato con un comunicato stampa dopo la valutazione delle offerte ricevute.

La prenotazione da parte del pubblico dovrà essere effettuata entro il 29 Agosto 2011, mentre le domande in asta entro le 11:00 del 30 Agosto 2011 ed il regolamento delle sottoscrizioni è previsto per il primo Settembre 2011.

L’asta di BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) immette sul mercato 2 diversi strumenti con diverse scadenze e rendimenti: il primo, con scadenza il 1° Luglio 2014 e tasso di interesse annuo lordo al 4.25%, ha codice ISIN IT0004750409 e le date di prenotazione da parte del pubblico, presentazione della domanda e regolamento delle sottoscrizioni sono rispettivamente il 29 Agosto 2011, il 30 Agosto 2011 ed il primo Settembre 2011 come per i CCTeu.

L’emissione con scadenza 1° Marzo 2022 di Buoni del Tesoro Poliennali ha le stesse caratteristiche della precedente, se non per l’ISIN ovviamente (che in questo caso non è stato ancora assegnato) e per il rendimento che si attesta al 5% lordo.

Gli operatori, che parteciperanno per conto loro e per conto terzi, potranno inviare un massimo di 3 offerte di minimo 500000 Euro l’una, e sarà loro riconosciuta una provvigione proporzionale all’ammontare dei buoni assegnati in questi termini:

  • 0.30% per i CCTeu;
  • 0.20% per i BTP al 4.25% di interesse;
  • 0.40% per i BTP al 5% di interesse.

Si concluderanno domani le emissioni di Agosto del MEF con la seconda parte del medio-lungo termine e con quella si concluderà tutto il mese di Agosto, vista la cancellazione dell’asta di BTP€I prevista per il 29 del mese corrente.

 

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>