Crisi economica ancora lunga

di Redazione Commenta

La crisi economica sarà lunga e difficile, e durerà almeno cinque anni. Ad affermarlo è la cancelliera tedesca Angela Merkel, che spegne definitivamente i facili entusiasmi di coloro che possono pensare che la congiuntura negativa sparirà nel brevissimo termine per lasciare spazio ad una rapida e dinamica inversione di tendenza. L’abbandono della crisi sarà invece particolarmente complicato e, soprattutto, non riguarderà pochi mesi o pochi anni, ma almeno un intero lustro a partire da oggi.

Come detto, ad affermare tale tetra ma attendibile previsione è la stessa cancelliera tedesca Angela Merkel, che in termini di crisi ribadisce come “ci vorranno più di cinque anni per superarla, o forse anche più”. Dichiarazioni pronunciate durante il congresso regionale del suo partito, l’Unione democratico-cristiana (Cdu) nel Land del Meclemburgo-Pomerania, in cui la Merkel ha difeso la sua strategia del rigore.

“E’ necessaria per convincere il mondo che vale la pena investire in Europa” – prosegue la Merkel, sottolineando che il rischio è che gli investitori “non credano che possiamo mantenere le promesse fatte (…) Chi pensa che due o tre anni siano sufficienti a invertire la rotta si sbaglia” – ha poi ribadito la cancelliera, ammettendo però, in uno spiraglio di ottimismo, che “l’Europa è sulla strada giusta” a patto che gli Stati più esposti mantengano fede agli impegni presi per ridurre il debito e consolidare i bilanci.

Inutile soffermarci sul fatto che i prossimi giorni saranno fondamentali per il futuro dell’economia dell’Eurozona. La cancelliera è attesa da un viaggio a Londra mercoledì prossimo, nel quale incontrerà il premier David Cameron per cercare di trovare un accorso sul budget europeo per il 2014-20. E’ noto che gli inglesi minacciano di agitare l’arma del veto. Tra il 24 e il 25 novembre, importante summit europeo, al quale la Merkel vorrà arrivare con una situazione internazionale più definita di quella attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>