Azioni da tenere d’occhio e trimestrali: Sit e Campari

di Daniele Pace Commenta

 Oggi si parla di nuovo di trimestrali e di titoli da tenere d’occhio, come quelli della Sit e della Campari. Il Gruppo Sit, che lavora nel comparto dei sistemi di sicurezza, nei dispositivi di misurazione e rendimento legato al gas per uso domestico, ha pubblicato la sua trimestrale con buoni risultati, come i ricavi consolidati aumentati dell’11%, pari a 359,7 milioni. Il fatturato è aumentato del 4,7%, soprattutto sul mercato americano. Poi c’è la Turchia, l’Olanda, la Russia e l’Italia. In ottimo progresso anche la divisione della misurazione, che ha incrementato il fatturato del 45,9.

C’è un netto miglioramento per la gestione finanziaria del gruppo, prima in negativo per più di 46 milioni, e ora passata in positivo per più di 8 milioni.

Numeri che fanno sperare gli investitori, anche se il titolo questa mattina è in regresso dello 0,22%, dopo un fine settimana di ottimo rialzo. Questa mattina invece si è preferito incassare.

Campari

Ottima performance per le azioni Campari, che salgono del 4,47% attorno all’ora di pranzo. Qui le notizie positive arrivano dall’upgrade di Goldman Sachs, che ha portato il suo giudizio da Neutral a Buy. Il prezzo dell’azione oggi è di 8,84 euro, ma la Goldman Sachs ha portato il target price a 10 euro. Un ritocco di 2,60 euro per il famoso gruppo italiano, le cui azioni dovrebbero portare guadagni nel breve-medio periodo, dopo un rialzo di quasi il 20% nei primi tre mesi dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>