Tod’s e STM sotto osservazione a Piazza Affari

di Daniele Pace Commenta

todsCon le trimestrali che escono giornalmente, la Borsa di Milano segna gli umori degli investitori. Oggi sono due i titoli sotto osservazione, nel bene e nel male. Nel male il titolo Tod’s, come era prevedibile, dopo la presentazione dei bilanci che hanno deluso ampiamente le aspettative. Il titolo paga subito in apertura e perde il 7% in soli venti minuti di seduta. Ora un leggero recupero, a -5,25%, con il titolo a 41,12 euro. Tod’s chiude il 2018 con ricavi a -2,4% (940,4 milioni di euro), anche se una nota dell’azienda parla di un risultato atteso, e di un nuovo acquisto di azioni, a quanto pare massiccio.

STM

Bene invece Stm. La quotata aumenta i suoi ricavi del 7,4%, arrivando a 2,65 miliardi di dollari. Il 5% arriva dall’ultimo trimestre dell’anno, con un utile netto di 418 milioni. Si tratta di più di 100 milioni di miglioramento rispetto allo stesso trimestre del 2017. Anche se le previsioni sul primo trimestre 2019 non sembrano buone, con ricavi per 2,1 miliardi di dollari (-5,7%) rispetto al primo trimestre del 2018, il titolo va in rally a Milano. L’apertura è ottima, con il titolo che guadagna l’8.89% e va al prezzo di 13,62 euro (+1,12 euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>