Banca Popolare di Sondrio e Juventus soffrono in borsa

di Daniele Pace Commenta

Banca Popolare di SondrioBrutte notizie per gli azionisti di Banca Popolare di Sondrio e Juventus, due titoli che aprono male la mattinata e potrebbero peggiorare. Le azioni dell’istituto di credito perdono lo 0,48%, a fronte dei brutti risultati di bilancio. Il titolo Juve crolla del 9%, dopo la sconfitta di ieri a Madrid.

Banca Popolare di Sondrio

Forte calo per i profitti del trading di Banca Popolare di Sondrio, che crollano di più dell’80%, scendendo a poco più di 25 milioni. Meglio il margine di interesse, che sale del 3,7%, e le commissioni, che salgono del 3,5%. Aumentano anche i costi operativi ma il risultato netto di gestione è sceso di quasi il 35%. Scendono anche gli impieghi.

Juventus

Ne avevamo parlato lunedì, e oggi si è avuta una prima avvisaglia. Il titolo Juventus potrebbe vivere una bolla pronta a scoppiare, legata ai risultati sportivi, con un bilancio in sofferenza per i forti investimenti. Ieri la squadra è stata sconfitta in Champions League, mettendo seriamente a rischio la vittoria finale in una competizione per la quale si è compromesso parte del bilancio e per cui si è ricorsi all’emissione di un bond.

Oggi il titolo è crollato del 9% (ore 10:30), ma nei prossimi 20 giorni potrebbe scendere pesantemente, se la squadra non dovesse ribaltare il risultato nella gara di ritorno. Il fallimento dell’obbiettivo Champions potrebbe trasformarsi nel fallimento degli investimenti, pesanti, sul campione Ronaldo, che aveva provocato un effetto bolla sul titolo, portandolo ad un +110% in pochi mesi. Se a Torino dovesse andar male, è probabile che il titolo scenda ancora parecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>