I migliori mercati per puntare sugli Etf

 
Simone
20 maggio 2012
Commenta

06 I migliori mercati per puntare sugli EtfLa Russia sta letteralmente dominando il segmento dei migliori Exchange Traded Fund di questo 2012: i due strumenti più significativi da questo punto di vista sono senza dubbio il prodotto messo a disposizione dalla celebre emittente francese Lyxor, oltre al Db X-Trackers Msci Russia Capped. Volendo essere ancora più precisi, il fondo che viene messo a disposizione dalla società transalpina presenta il vantaggio della misurazione, dato che sono presi in esame gli andamenti di dieci titoli della nazione dell’Europa orientale, nello specifico quelli di aziende che presentano la migliore capitalizzazione e liquidità. L’altro Etf, invece, è sostanzialmente ponderato in base alla capitalizzazione di mercato e si compone di quei titoli che sono parte integrante dello Standard, indice russo di primo livello e per questo molto importante.

ETF PER INVESTIRE IN RUSSIA
La classifica dei migliori fondi di tale tipo nel corso di quest’anno viene poi completata da altri due mercati emergenti, la Cina e l’India. In effetti, anche le performance del Lyxor Etf Hong Kong sono di tutto rispetto, con lo strumento che è stato progettato per riprodurre le prestazioni dell’indice Hsi (il calcolo avviene ogni singolo giorno presso l’Hong Kong Stock Exchange per la precisione): le prospettive negative non sembrano al momento concrete e reali, anzi dovrebbe verificarsi un calo fino a quote ed aree che finora sono già state abbondantemente superate.

SOURCE GUARDA AI BRIC PER IL LANCIO DEI TRE NUOVI ETF

Per quel che concerne, poi, il Lyxor Etf Msci India, il rialzo è stato più che evidente nella prima parte dell’anno: nel mese di febbraio, al contrario, si è registrata una lieve flessione, ma quest’ultima non ha mai pregiudicato i brillanti risultati finali. Un discorso finale lo merita anche l’Exchange Traded Fund, sempre a marchio Lyxor, che è collegato all’andamento dell’indice Msci Korea: il primo trimestre del 2012 è stato chiuso con un incoraggiante +8,5%, a conferma che queste nazioni possono regalare più di una soddisfazione agli investitori.

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento