Borse europee in ribasso dopo voto Germania

di Valentina Cervelli Commenta

Le borse europee aprono al ribasso all’indomani del risultato del voto in Germania. E sebbene i cali al momento sembrino essere contenuti e il mercato ancora fiducioso, c’è da chiedersi se vi saranno nuove conseguenze per ciò che concerne la difficile vittoria di Angela Merkel.

Per ciò che concerne la Borsa di Milano attualmente appaiono in leggero calo sia il Ftse Mib che i bancari: Unicredit scambia infatti a 17,78 euro con un cedimento dello 0,17% seguito da Banco BPM a -0,12%. L’unica ad essere impegnata in un trend positivo sembra essere Mediobanca che sale leggermente dello 0,06% a 8,97 euro. Questa settimana sarà particolare per l’Italia ed il suo mercato azionario. Non bisogna dimenticare che domani il ministero del Tesoro italiano metterà a disposizione tra 1 e 1,5 miliardi della nona tranche del Ctz 30 maggio 2019 e tra 1 e 1,5 miliardi complessivi dei due Btpei 15 maggio 2022 e 15 settembre 2032: nell’asta di mercoledì 27 verranno offerti 6 miliardi di Bot a sei mesi. Tutto questo avverrà con i mercati aperti e sarà interessante vedere cosa accadrà di preciso, anche in attesa del nuovo intervento di Mario Draghi.

Anche gli altri mercati dell’Eurozona al momento sono più che cauti: il fatto che Angela Merkel abbia vinto le quarte votazioni di seguito non elimina il fatto che i voti persi siano molti di più di quanto si era preventivato e che il forte calo dei socialisti renderà molto più difficile ottenere una buona governabilità. Sarà necessario tutto l’impegno possibile da parte della cancelliera affinché ciò accada perché, tra le altre cose, è impossibile ignorare che la destra xenofoba e anti-europeista di Afd entra per la prima volta in parlamento con il 13% dei voti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>