Acquisti online: come farli in totale sicurezza

di Redazione Commenta

Nel corso del tempo la rete si sta sempre più riempiendo di interessanti proposte commerciali; oggi è possibile acquistare qualsiasi bene online, così come investire in titoli azionari o nei prodotti finanziari derivati, come le opzioni binarie. Molte persone però non approfittano delle proposte online perché temono che, dovendo indicare i dati della carta di credito, possano incappare in truffe e furti, chiaramente poco piacevoli. Per evitare questo tipo di fastidi oggi ci sono diversi strumenti, particolarmente utili, che permettono di fare acquisti in rete, senza dare alcun dato al commerciante, o al sito di trading online. Per poterlo fare è però necessario capire come si usa un conto Skrill, o paypal.

Skrill
Skrill è un prodotto offerto da Moneybrokers. Tutte le opzioni di Skrill si possono utilizzare comodamente online. In pratica chi apre un conto Skrill comunica al gestore i propri dati, come ad esempio i numeri scritti sulla carta di credito, o anche l’IBAN del conto corrente. Nel momento in cui si fa un acquisto online, o si devono versare dei soldi sul conto per investire nelle opzioni binarie, invece di consegnare al sito i dati della Carta di Credito, è possibile indicare solo l’indirizzo email con cui si è iscritti a Skrill. I soldi saranno versati tramite questo pratico strumento, senza temere di dover indicare i dati a terze persone di cui non ci si fida.

La praticità
Oltre a dare maggiore sicurezza a chi vuole utilizzare i propri soldi in rete, Skrill rappresenta un pratico strumento anche sotto altri punti di vista. Infatti non è più necessario prendere la carta di credito per vedere il codice a 16 cifre che la identifica e tutti i dati su di essa presenti. Per fare un acquisto i rete infatti basta ricordarsi il proprio indirizzo email  quello usato per aprire il conto Skrill. Non si deve neppure temere che tale operazione sia effettuata da terzi; prima di tutto perché dopo aver indicato il proprio indirizzo, viene richiesta anche la password scelta per il sito Skrill. Inoltre ogni volta che si fa un acquisto tramite Skrill si riceve una email, tramite la quale si può subito fermare l’esborso di contanti. Non c’è quindi più bisogno di temere nel fare acquisti online e, allo stesso tempo, non è più necessario tenere sempre a portata di mano la carta di credito, che può restarsene tranquilla al suo posto nel portafogli.

Le truffe in rete
Nonostante quanto si pensi le truffe in rete non sono così diffuse, anzi. La maggior parte dei negozianti presenti online sono controllati e verificati, quindi danno le stesse garanzie dei negozi fisici, se non di più. Chiaramente anche il consumatore deve fare la sua parte; ad esempio, se si decide di cominciare la propria attività di trader online, è consigliabile evitare tutti i siti che non possiedono le dovute autorizzazioni, rilasciate dalla Consob o dal Cysec. Se una piattaforma di trading online ha queste credenziali, è gestita da una società di cui ci si può fidare, e non nasconde alcun tipo di truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>